Menu
Manuale
Guida
Curiosita'


La scelta dei bicchieri da vino

Il bicchiere deve sempre essere a calice per consentire l’impugnatura lontano dal naso, incolore e di vetro liscio o cristallo, per consentire di osservare ogni sfumatura di colore e le tracce che il vino lascia sulla superficie interna, di spessore sottile e leggero, di forma ovale più o meno chiusa, con un’ampiezza adeguata al tipo di vino. Nel caso di vini bianchi lo stelo dovrà essere più lungo che nei bicchieri da rosso, per evitare che il calore della mano possa riscaldare il vino servito fresco.

<< ABC del vino