Menu
Manuale
Guida
Curiosita'


Brindare spagnolo con il Cava

E' piuttosto cambiato e diventato più consapevole, negli ultimi tempi, il modo di brindare al nuovo anno con una bottiglia di bollicine. Un numero sempre maggiore di persone hanno capito che fare saltare il tappo con il botto è dannoso al vino, che la flute è più adatta e pratica della coppa, che ghiacciare i bicchieri in frigorifero o in freezer è inutile e blocca lo sviluppo del sottile gioco di bollicine denominato perlage.

Anche nella scelta del prodotto le cose sono mutate, e il dominio incontrastato dello Champagne è stato progressivamente insidiato dalla valida alternativa italiana dei vari metodo classico targati Trentino, Franciacorta, Oltrepò Pavese. Oggi se si desidera un prodotto meno impegnativo, di facile e simpatica beva, si può tranquillamente ricorrere anche ai metodo classico prodotti da oltre un secolo in Spagna nella zona di Barcellona, e venduti in tutto il mondo in milioni di pezzi con il simpatico nome di Cava, disponibili in Italia a prezzi molto concorrenziali.

<< ABC del vino